Come fare un sito di ecommerce con woocommerce

Tutti parlano di e-commerce, ma pochi conoscono veramente le reali potenzialità e le difficoltà di questa tecnologia per le vendite on-line su internet.

Woocommerce, il sistema di e-commerce più usato al mondo.

Certamente dopo questo terribile momento di pandemia dovuta al covid, il mercato è cambiato, in particolar modo, il mercato online sul web grazie all’ecommerce ne è uscito sicuramente più forte, mentre le vendite tradizionali, invece hanno subito forti cali.

Il risultato è stato che molti si sono convinti a passare alle vendite online, o per lo meno ad integrare una parte delle vendite andate perse con i clienti tradizionali, sfruttando l’ecommerce.

Il Plugin opensource di wordpress.

WooCommerce è una delle piattaforme di eCommerce più popolari al mondo. È un plugin per WordPress che trasforma un sito Web in un negozio online molto potente.

Quindi non sorprende che Automattic, la società che gestisce il cms WordPress, abbia aggiunto questo plug-in già dal maggio del 2015. A differenza di Shopify, Magento, Prestashop e  altri concorrenti , WooCommerce è una soluzione open source, leggera, facile da usare e in continuo aggiornamento.

Sia WordPress che il plugin WooCommerce sono gratuiti per uso personale e commerciale. Quindi puoi installarli e iniziare a usarli immediatamente.

Questo però non include il dominio, l’hosting, le e-mail, un template professional, il supporto tecnico, ecc. In altre parole, anche se in confronto ai concorrenti i costi sono molto più bassi, si dovrà comunque tenere in considerazione che ci sono delle spese di base da affrontare. Ecco i primi passi.

Trovare un buon hosting per WooCommerce.

L’uso di un buon provider di hosting può farti risparmiare molti problemi dall’inizio. Un provider veloce e con una facile gestione per i backup, semplificherà il lavoro e contribuirà ad indicizzare meglio il sito.

Usare un template WooCommerce professionale.

Bisogna tenere presente che il template che stiamo selezionando deve essere compatibile con WooCommerce, in caso contrario, non si deve perdere tempo e andare a cercare qualcosa di più indicato. Senza una documentazione e un supporto ben fatti si possono distruggere dall’inizio le possibilità di riuscita di un negozio online.  Sempre meglio affidarsi a temi wordpress professionali e che indicano la compatibilità con woocommerce.

La sicurezza con WooCommerce?

WordPress è sempre aggiornato per garantire gli standard di sicurezza, così anche woocommerce. Molto probabilmente ci sarà bisogno di aggiornare anche i plugin extra che aggiungono delle nuove funzionalità alla parte ecommerce. Ma serve esperienza per scegliere plugin ben consolidati e utilizzati da molti utenti nel repository WordPress.Stan Lee, l’autore del primo Spiderman, scrisse: “Da grandi poteri derivano grandi responsabilità!” Questo è esattamente ciò che si avrà con WooCommerce. È potente, ma allo stesso tempo ci sono così tante possibilità da diventare abbastanza problematico per un principiante. Fortunatamente, WooCommerce offre tutorial video dettagliati e ben spiegati che aiutano a configurare il negozio.

La scheda prodotto di woocommerce.

Differenziamo ora tra pagina del sito internet e scheda prodotto. Woocommerce mette a disposizione un sistema di schede prodotto che vengono archiviate per codice, descrizione e prezzo, rendendo incredibilmente efficace la lettura e la ricerca nel sito di questo particolare tipo di informazioni. I dati non sono semplicemente del testo inserito in una pagina, ma corrispondono a query sul database che faciliteranno in futuro i collegamenti con i gestionali per l’elaborazione del venduto e delle giacenze della merce.

L’indicizzazione dei prodotti

Inoltre parlando anche di SEO (ottimizzazione sui motori di ricerca) è facile notare come la maggior parte dei siti sia sviluppata in wordpress, non solo per un fatto di facilità di uso, dato che sono gli stessi sviluppatori e consulenti seo ad usarlo, non a caso, infatti è un cms che Google “digerisce” molto bene prediligendolo rispetto ad altri, aumentando le chance di essere posizionati bene nelle serp di tutti i motori di ricercaDi conseguenza, anche i prodotti inseriti con woocommerce, che diventa parte integrante del sito, verranno indicizzati molto bene, a differenze di sistemi di e-commerce esterni che vengono proposti molto spesso in aggiunta ad un sito già sviluppato.

Se vuoi installare WooCommerce  sul tuo sito, puoi provare a chiamarci, probabilmente risparmierai un sacco di tempo e di problemi.

Il team di Tutor Comunicazione ti aiuterà a migliorare le vendite on-line tramite siti di ecommerce che attirano traffico organico più pertinente per avere maggiori conversioni. Il bello di lavorare in smart working è che possiamo fornire la stessa assistenza anche su clienti in altre città in tutta Italia, non solo a Verona o Bardolino.

RICHIEDI AIUTO PER IL TUO ECOMMERCE

SVILUPPO WORDPRESS

Vuoi ricevere supporto per sapere come trasformare il tuo sito in un ecommerce? Chiamaci al numero: 3485149590, oppure richiedi consulenza sul nostro form nella pagina contatti.