Collegare Twitter a Facebook

Spesso i clienti mi chiedono se c’è un modo per non inserire a mano le news ma collegare i vari social, tra cui Twitter e Facebook, visto che piuttosto di farlo alla fine non lo fanno proprio.

Come un bravo “Tutor” che vi affianca nei momenti di bisogno, ho deciso di scrivere questa breve guida per facilitare l’oneroso compito e migliorare un altro paio di aspetti solitamente ignorati.

Ormai è risaputo che il social Google Plus è stato chiuso per diversi motivi, tra i quali la GDPR, (la normativa Europea sulla privacy) ha dato il colpo di grazia. L’argomento controverso era che, secondo molti (me compreso), inserire le proprie news su Google+ aiutava l’indicizzazione per l’omonimo motore di ricerca.  Questo il consiglio che fornivo ai miei clienti e sicuramente in ogni caso male non faceva. Parlo per via dei risultati particolarmente rapidi che si ottenevano. Ora che il servizio è rimosso, dobbiamo trovare una nuova alternativa per avere qualche possibilità in più.

Un nuovo “trucchetto”

Poco tempo prima che venisse annunciato al pubblico la chiusura di Google+, sono stati presi particolari accordi con Twitter per mostrare i tweet e dare libero accesso al motore di ricerca su questo social. Questo significa che mai come ora è diventato importante scrivere su Twitter!

Subito penserete, ecco l’ennesimo social su cui dovrò perdere parte della mia vita per riscrivere la news della settimana. Fortunatamente per questa volta saremo graziati da una particolare predisposizione del nostro uccellino blu che vola in nostro aiuto.

Il metodo corretto

Per iniziare è necessario spiegare che la corretta cronologia delle operazioni da fare è scrivere prima un solo post sul nostro sito e poi collegarlo ai vari social, NON IL CONTRARIO!

Altrimenti si scriverà per almeno 3 o 4 volte la stessa cosa, senza avere nemmeno un riscontro in termini di accessi al nostro sito perchè le news non vengono linkate al post principale.

Deciso il titolo e i contenuti sia testuali che fotografici saremo pronti per pubblicare il post, che naturalmente dovrà avere una buona SEO (ma questo è un altro argomento che affronteremo più avanti).
Con diversi tipi di plugin possiamo collegare WordPress a Facebook per sincronizzare le pubblicazioni automaticamente (ma non lo consiglio perchè si perderebbe la possibilità di ragionare per categorie o per particolari contenuti). Mentre con un normale social sharing risolviamo la cosa anche in modo più leggero.

Collegare Twitter a Facebook

Arrivati a questo punto, con la news pubblicata sia sul nostro blog che su Facebook, non ci resta che collegare Twitter come anticipato dall’inizio.
Attenzione che dovremo collegare Twitter a Facebook e non Facebook a Twitter, sembra un gioco di parole ma sono due cose diverse, il nostro scopo è che pubblicando su Facebook in automatico il post esca anche su Twitter, il contrario non ci interessa.

  1. Come prima cosa andare a questo link:
    https://www.facebook.com/twitter/
  2. Se necessario, effettuare l’accesso all’account di FB.
  3. Cliccare sul pulsante “Collegati a Twitter” vicino al nome della pagina da sincronizzare e autorizzare il collegamento fra i due social.
  4. Selezionare i contenuti da postare automaticamente su Twitter.
    Mettere un check su tutto: Aggiornamenti di stato, Foto, Video, Link, Note e/o Eventi.
  5. Cliccare su salva le modifiche.
  6. In futuro sarà possibile scollegarli dalla stessa pagina.