Tutor Comunicazione

Tutor post

News & Insights

Google trova prima i siti responsive

Google, il più usato motore di ricerca al mondo ha da tempo cambiato il suo algoritmo di SEO suscitando fermento nella comunità marketing globale. La mossa è stata fatta per favorire e premiare i siti rivolti al mobile per migliorare l’esperienza dell’utente (ossia Google trova prima i siti responsive, che si adattano in tempo reale a pc, smartphone e tablet) .

Tuttavia, ha anche causato una riduzione del traffico per la maggior parte dei siti con soluzioni creative che non erano state lungimiranti, ed ora si rende necessario provvedere al cambiamento, pena, essere espulsi dalle SERP che ci avevano già accolto, magari nelle prime pagine.

Read more

News & Insights

Meglio non fare un sito web gratis

Se state leggendo, probabilmente anche voi vorreste saperne di più,  di seguito fornirò alcuni punti per farvi capire perchè è meglio non fare un sito web gratis .

Sul web diverse piattaforme dai nomi stravaganti ci parlano di come si possa creare un bellissimo sito web gratis in pochissimo tempo. La più famosa ricorda il nome delle fatine in TV che piacciono alle bambine,  c’è anche una coniglietta nerd che risolve tutto in un lampo.
Read more

News & Insights

Google plus chiude, ma non per tutti

Chi si occupa di web sa già di cosa stiamo parlando, Google Plus chiude,  il social di Google inc. dopo quasi 10 anni verrà disattivato insieme alle critiche degli internauti di tutto il mondo.

A differenza di Facebook (insieme ad Instagram), che ha prosperato convincendo miliardi di utenti a condividere foto di bambini, gatti e selfie su piatti di spaghetti conditi con pubblicità di scarpe,  Google+ è rimasta una tranquilla “cerchia” in cui gli utenti potevano essere in grado di impegnarsi in conversazioni significative e ottenere feedback utili.

Read more

News & Insights

Rispondere ad una recensione negativa

Difficile pensare che il giorno in cui un utente ci lasci una recensione negativa non arrivi mai.

Una giornata in cui qualcosa va storto, oppure non c’è stato il tempo per avere il normale iter con cui si seguono i clienti, può sempre succedere, e se dall’altra parte era una giornata ugualmente no, la frittata è fatta, il risultato per sfogarsi è mettere una recensione negativa per sentirsi almeno in parte ripagati dei torti che pensiamo di aver subito.

Read more

News & Insights

Le parole per indicizzare il sito internet

I motori di ricerca (“Google” nello specifico), hanno ormai raggiunto un tale grado di intelligenza artificiale da intuire quello che stiamo cerchiamo anche se abbiamo digitato degli errori di battitura.

La vera e propria rivoluzione ha avuto inizio dal 2013 con una serie di importanti aggiornamenti, ma progressivamente Google continua ad apportare modifiche agli algoritmi per gestire le informazioni con l’obiettivo di rendere il sistema sempre più user friendly. Dal 2016 in particolare la “Semantic Search”  ha rivoluzionato  il modo in cui  il motore di ricerca analizza contenuti presenti sul web:  è una funzione che riesce ad avvicinarsi in modo più diretto agli intenti dell’utente e al significato dei termini inseriti al fine di trovare risultati più rilevanti.

Read more